Il mondo visto da un'orecchie a punta

The Physics of Love

La Fisica dell’amore

dy Kim In-yook
 
 
La massa di un oggetto non è proporzionale al suo volume.
 
Quella piccola ragazza, piccola come una violetta,
 
quella piccola ragazza che fluttua come il petalo di un fiore,
 
mi attira con una forza superiore alla massa terrestre.
 
In un momento, io
 
come la mela di Newton,
 

rotolai e caddi su di lei.

Con un tonfo, 

con un “thud thud”.

Il mio cuore continuò a rimbalzare

dal cielo alla terra, vertiginosamente, come un pendolo.

Quello fu il momento in cui

m’innamorai per la prima volta.

 
 
dal libro: “May the stars carry yor sadness away”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...