Il mondo visto da un'orecchie a punta

My crew, is my family, Kirk.

Spettacolare Ben, immenso Ben.
Questa scena vale tutto il film: in quattro minuti scarsi, Benedict è riuscito a catturare tutta la rabbia, la ferocia e la disperazione di Khan.
Quante espressioni si sono avvicendate sul suo viso? Quanti sentimenti diversi è riuscito a trasmettere da quando è iniziata tutta la scena? È impossibile non rabbrividire nel momento in cui dice quel “Khan” con quel tono feroce e quello sguardo minaccioso, ed è impossibile non commovuersi davanti al suo dolore quando parla della sua crew, la sua famiglia, che gli è stata sottratta. Sarà pure troppo bianco e troppo europeo come Khan, ma vi assicuro che nessun antagonista dei film sci-fi mi aveva mai colpito così come ha fatto lui.
Vabbè che sono di parte, ma per fortuna non sono l’unica a pensare che Benedict da solo, ha oscurato l’intero cast di Star Trek Into Darkness.

Is there anything you would not do, for your… family?

[EDIT]

Non so quanto durerà prima che qualche copyright intervenga e faccia rimuovere il video, ma per ora possiamo goderci la scena in HD

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...