Il mondo visto da un'orecchie a punta

My Mad Fat Diary

Chi bazzica per Tumblr, probabilmente già sa di cosa sto per parlare.
Sul suddetto social network, da qualche settimana impazzano gif prese da una serie televisiva inglese che non conoscevo e dato che le immagini che ho visto mi  hanno colpito, ho approfondito la conoscenza.
My Mad Fat Diary, è una miniserie di sei episodi, basato sul libro My Fat, Mad Teenage Diary, sorta di biografia sottoforma di diario, scritto da Rae Earl.

mybig-fat-diary-dvd-pressRachel (per gli amici Rae) è una sedicenne che all’inizio della storia, è appena uscita dalla casa di cure mentali, nella quale ha trascorso quattro mesi di terapia per i propri disturbi psicologici. Rae infatti ha qualche problema con se stessa: è in forte sovrappeso e sentendosi diversa e non amata, tendeva ad infliggersi auto punizioni corporali.

Uscita dalla casa di cura, si troverà a dover affrontare di nuovo la vita, cercando di essere più forte e più sicura di sé. Il giorno stesso in cui torna a casa, incontra la sua migliore amica d’infanzia: da tempo non si vedono e Chloe è convinta che Rae in quei quattro mesi di assenza, sia stata in Francia, credendo a ciò che la madre ha raccontato per giustificare la mancata presenza della figlia in casa. Quando la vede, Chloe invita la sua amica ad uscire con lei e il suo gruppo (the gang), nel quale sono presenti ben tre ragazzi e tutti single.

Da qui in poi la storia procede come una normale storia di adolescenti, fatta di cotte, fraintumblr_miixf5wqcf1rktaibo1_500tendimenti, tradimenti tra amiche, e solidarietà improvvisa; ma a dare una ventata di novità a ttto è proprio la protagonista, che se da un lato deve costantemente lottare con l’impulso di farsi del male e di ingozzarsi quando sente il mondo sfasciarsi intorno a sé, dall’altro ha quel guizzo vitale ironico e pieno di ormoni in subbuglio, tipico dell’adolescenza, e che la renderà un personaggio vivace, dalla mente sveglia e che strapperà più di un sorriso al pubblico.
E in mezzo a tutti quei bei maschietti, Rae ne troverà anche uno che a prima vista gli era stato del tutto antipatico, ma che in seguito ad un particolare gesto, scopre essere di tutt’altro genere…

images

Ho divorato questi sei episodi nella serata di Venerdì scorso (fatta eccezione per l’ultimo, perché è uscito solo tre giorni fa, il 18 Febbraio 2013): la serie è fresca, realistica, vivace e nonostante si tocchino argomenti seri come le malattie mentali e i disturbi derivati da un cattivo rapporto con se stessi, l’atmosfera generale resta sempre molto leggera e gradevole. E dato che la storia è ambientata negli anni ’90, vedere questi sei episodi, è anche riascoltare tanti brani che hanno fatto la storia dell’ultimo decennio dello scorso secolo, che sono stati un vero piacere da risentire.

L’unica “pecca”, se così vogliamo chiamarla, è che non sono riuscita a trovare sottotitoli in italiano: francesi, portoghesi e inglesi sì, ma non italiani. Infatti la sottoscritta, si è arrangiata con i sub inglesi.

Se per caso voleste tentare l’impresa, vi lascio qui il primo episodio. Se riuscite a comprendere i sub inglesi, guardate questa serie, perché è davvero carina. A conferma del fatto che è stato un successone in Gran Bretagna, il canale E4 che l’ha trasmessa, ha dichiarato che la serie è stata rinnovata, per cui è prevista una seconda stagione per l’anno prossimo. YEPPA!!!

[EDIT]
Stanno arrivando i sub italiani! Per vedere i primi due episodi sub ita, andate QUI e QUI
Buona visione! 😀

Annunci

2 Risposte

  1. grazie amore, mi hai incuriosito, so che con te vado sul sicuro ♥

    21 febbraio 2013 alle 10:32

    • Sei sempre troppo buona, ma sono felice di averti incuriosito, è una serie che mi è piaciuta molto e credo che meriti di essere vista ^_^

      21 febbraio 2013 alle 18:55

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...