Il mondo visto da un'orecchie a punta

“Garden of Heaven” or “Garden of Traitors”?

Non è trascorso molto tempo dal mio ultimo intervento, ma avrei parecchie cosine su cui scrivere, e nessuna di queste è positiva!  Deluso
Cominciamo da quella più recente: per chi segue i gruppi musicali casertani, il nome Garden of Heaven susciterà sicuramente interesse, visto che si tratta della migliore tribute band dei Guns ‘n Roses sulla piazza. Il gruppo dopo aver elettrizzato i fans dei Guns, quando era sulla strada del successo, improvvisamente si è sciolto quest’inverno, lasciando tutti sorpresi e un pò dispiaciuti. Bene, per chi non lo sapesse, qualche giorno fa il myspace del gruppo è stato aggiornato: sembra che ci sia stata una reunion, per la gioia di tutti; peccato però che “stranamente”, tra componenti del gruppo non risulti più il nome del chitarrista Giovanni Pellegrino

IMG_0001

è stato totalmente cancellato, e come se non bastasse, la sua presenza è scomparsa anche dalla storia del gruppo!!! 

Non è stata spesa una parola per spiegare la sua assenza, e non è stata fatta notare minimamente perchè non lo si nomina da alcuna parte; almeno in qualche foto è ancora visibile, così non ci sembrerà di essere stati vittime di un’allucinazione collettiva e pensare di aver immaginato un secondo chitarrista quando il gruppo ne nomina uno solo!  Deluso
Non voglio entrare nei rapporti personali tra i 5 musicisti, ma qualsiasi siano stati gli screzi, non è un atteggiamento maturo cancellare una persona che ha fatto la storia del gruppo, perchè volenti o nolenti, Giovanni c’era

IMG_0002

tutti lo possono testimoniare, e non penso proprio che il suo apporto al gruppo sia stato così minimo e insignificante da non essere degno nemmeno di essere nominato tra i fondatori!

Ho sempre sostenuto che un gruppo per funzionare deve essere unito, tra i suoi componenti deve esserci fiducia e rispetto reciproco e, soprattutto, stima per l’apporto musicale che ognuno porta con il suo bagaglio personale.
In questo caso, penso proprio che di stima e rispetto non ce ne fosse granché, come si fa quindi a pensare che il gruppo riformatosi riuscirà ad andare avanti, quando i suoi componenti sono pronti a farsi le scarpe l’uno con l’altro?
Io li reputo poco seri: per quanto possano essere bravi come musicisti, hanno perso valore come persone.
Che vergogna.
IMG_0003      IMG_0004     IMG_0005
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...