Il mondo visto da un'orecchie a punta

Piccole sartine crescono

Dopo due settimane di corsa e di poche ore di sonno accumulate, finalmente oggi mi sono calmata: ho trascorso il pomeriggio a fare la piccola sartina e mi sono finalmente rilassata.
Ora sta sopraggiungendo il sonno, e cucire quando gli occhi s’incrociano diventa difficile: m’innervosisco e devo rifare tutto da capo perchè sbaglio i punti. Ogni volta che mi ritrovo in questa situazione, mi vengono in mente gli anni delle superiori: le nottate trascorse a cucire all’indomani della consegna delle cartelline con i lavori, a volte diventavano delle vere maratone contro il tempo (una volta ho finito di cucire alle 6:00 del mattino!), e più passavano le ore più sopraggiungeva il sonno e la fretta di finire e puntualmente sbagliavo tutto e dovevo scucire!!!!
Non ho preso ago e filo in mano per anni!
Ora invece, sto ritrovando il piacere di cucire, scucire, creare…litigo ancora con ago e filo, ma almeno se mi viene sonno, so che posso smettere perché non ho alcuna fretta!   A bocca aperta
 
Annunci

Una Risposta

  1. olimpia

    allora, l cucito ce l\’hai, i gatti pure…
    se casa tua ha anche il caminetto ti presento mia nonna!
    ahahahah!!!
    vivi scherzo, l\’avessi io la pazienza che hai tu!
    una volta mia mamma si permise di obbligarmi ad imparare a fare l\’uncinetto…
    duari 5 minuti, dopo dissi: "o mi lasci andare o butto tutto giù dal balcone".
    e visto che mia mamma era consapevole del fatto che l\’avrei fatto sul serio mi fece finalmente uscire!
    che liberazione che fu!!!
    un bacio, buonanotte

    12 aprile 2008 alle 01:32

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...