Il mondo visto da un'orecchie a punta

Claddagh – 2° parte

L’Irlanda mi ha portato un dono immenso, un dono senza simili, un dono che non si può valutare per la sua immensità e per la sua importanza.
Il Claddagh che da ieri porto al dito è la rappresentazione materiale di questo dono immenso, è la dimostrazione che dal fondo si può risalire con ottimi risultati.
E’ il simbolo della speranza che mai si deve perdere, mi ricorderà sempre che per ottenere ciò che vuoi devi rafforzare prima te stesso, per poi affrontare il mondo intero.
Ma soprattutto mi ricorderà ogni giorno della mia vita quanto è stato duro vivere lontano da te Amore mio, e quanto è stato infinitamente meraviglioso ritrovarti.
 
 

Annunci

Una Risposta

  1. adamas

    TI AMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

    19 dicembre 2007 alle 20:44

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...