Il mondo visto da un'orecchie a punta

Mannaggia l’incoronata di Londra!!!

 

Prendo in prestito un detto antico, per sfogarmi contro i “lavoratori” che abitano le mie zone. Nel tardo pomeriggio, stavo tornando dalla mia incursione alla biblioteca quando al posto della mia auto trovo il vuoto: PANICO TOTALE!
Se l’erano rubata?
Forse, ma c’era il blocca pedali e poi già fatica a partire normalmente, senza chiavi era un’impresa titanica!
Allora pendo per la seconda opzione:
RIMOZIONE FORZATA.
Mio padre viene a prendermi e andiamo a vedere se la mia creatura meccanica era nelle mani della rimozione: parcheggio sotterraneo: un labirinto da cui una volta che entri anche solo per chiedere un’informazione, non esci se non paghi il biglietto di cui ovviamente non hai usufruito, (era solo 1 €, ma perchè devo pagare il biglietto per una sosta che non ho fatto???). Arrivati al luogo dei sogni e delle speranze, mio padre chiede agli onesti lavoratori come fa un povero cittadino a capire se l’auto è stata rimossa o gliel’hanno fregata e candidamente dicono che viene lasciato in situ un segnale di avvertimento…Deluso VOI L’AVETE VISTO??? Neppure io!! E quando glielo dico (con tutto il veleno che ho in corpo Arrabbiato) fanno spallucce (tanto non è un problema loro!). Questa gitarella sotterranea ci costa 40,00 €, ma non è finita perchè mi aspetta anche la multa, altri 36,00 €, per un totale di 76,00 € per un parcheggio in zona rimozione!!!
Il bello è però che pur ammettendo le mie colpe, quella zona tutto sembra tranne sottoposta a rimozione: le auto ci parcheggiano continuamente ed io stessa ho tenuto lì l’auto per ore senza problemi… Oggi invece gli onesti lavoratori hanno deciso che era ora di alzare il culetto e far vedere che lavoravano e hanno preso una persona a caso, che ogni volta che ha sfidato la sorte ci ha rimesso le pesetas…
C’est la Vie mes amis!

Annunci

Una Risposta

  1. adamas

    wa, che storiaccia,
    non preoccuparti anche da me il comune di caserta ha avuto una DONAZIONE di36 euri.
    vabbè compreranno supposte.
    baciiiiiiiiii 

    10 novembre 2007 alle 15:01

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...