Il mondo visto da un'orecchie a punta

Amiche …

Ieri la mia migliore amica mi ha dato delle notizie tristi sul suo conto: me le ha dette con calma, con obbiettività, ma sentivo nelle sue parole il  dolore che c’era dentro, e ho solo potuto immaginare l’entità di tale dolore.
Mi sono sentita male per lei e mi sono risentita con me stessa perchè non le sono stata vicino quando ne aveva bisogno. Lei stessa mi ha detto che non avrei potuto aiutarla finchè non fosse arrivata a poterne parlare apertamente come ha fatto ieri, ma rendermi conto di aver perso un momento importante della sua vita solo perchè ero presa da me e dalle mie cose mi ha fatto sentire meschina ed egoista, ed ora non posso neppure far qualcosa per andarle incontro perchè il momento del conforto è passato.
Mi sento intrappolata, non so più come agire; l’unica cosa che posso fare è non allontanarmi più così da lei, ed essere presente nella sua vita senza più farmi prendere dalle mie cose.
Che amicizia sarebbe altrimenti?
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...