Il mondo visto da un'orecchie a punta

Maschere

A volte mi guardo intorno e mi sento disorientata, d’un tratto le persone che conosco mi appaiono diverse, sotto un’altra luce e non so più a quale delle mie sensazioni dare ascolto. Al mondo c’è tanta falsità, te ne accorgi subito negli ambienti lavorativi e accademici, c’è un continuo elogiarsi a vicenda per non urtare la sensibilità di qualche “pezzo grosso”, ci sono favoritismi verso chi non li merita e ingiustizie ai danni di chi lavora ma non è nelle grazie delle persone giuste.
Tutto questo è ormai cosa risaputa, ma quando le maschere si portano anche al di fuori degli ambienti lavorativi?
Quando parli con qualcuno e pensi che forse in poco tempo le tue parole saranno travisate e rese pubbliche, quando ti chiedi “Avrò fatto bene a confidarmi con quella persona?”, quando qualcuno ti parla male di una terza persona, e dopo poco quest’ultima ti viene accanto e a suo tempo si mette a sparlare di qualcun altro, come si fa a sentirsi fiducioso negli altri?
Forse il mondo degli elfi è troppo diverso da quello degli umani perchè lo si possa comprendere, farò del mio meglio, ma a volte mi sento paralizzata dalla paura di dire o fare qualcosa di cui poi potrei pentirmi; si può andare avanti in questo modo? Ma in che razza di mondo viviamo?
Se solo potessi tornare nel mio bosco… 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...